Rab, Croazia, tutte le informazioni per la vostra vacanza

L'isola di Rab è situata nella parte settentrionale del Mare Adriatico. Appartiene a un arcipelago di isolotti della baia di Kvarner insieme alle isole di Veglia, Cherso e Lussino. L'isola di Rab ha circa 9000 abitanti che sono in gran parte impegnati nei settori dell'agricoltura, pesca e turismo. Sull'isola c'è una piccola cittadina di Rab e sette piccoli insediamenti: Barbat, Banjol, Palit, Mundanije, e Lopar. Rab è raggiungibile con traghetto da Jablanac (sulla terraferma) a Mišnjak (sull'isola di Rab). Il viaggio dura 15 minuti, e traghetti nella stagione partono ogni mezz'ora. Oltre a questo, c'è una linea Lopar (Rab)-Baska (isola di Krk), ma solo nei mesi estivi. C'è anche una linea di barca veloce Rijeka-Rab-Pag (isola di Pag). L'aeroporto più vicino si trova sull'isola di Krk, che è in realtà il principale aeroporto della città di Fiume. L'isola di Rab ha una lunga tradizione nel turismo. Ogni anno attira migliaia di turisti con il suo clima favorevole. Molti alberghi, un campo, due porti turistici, alberghi, ville, appartamenti e camere in case private forniscono con vari tipi di un alloggio di qualità. Tutto che gli ospiti hanno bisogno per una vacanza di qualità è disponibile sull'isola, come ristoranti, luoghi di divertimento, impianti sportivi e possibilità di escursioni. Il primo posto che si vede quando si scende dal traghetto è Barbat. È famoso per le sue spiagge sabbiose. Banjol si trova vicino alla città di Rab. È famoso per le sue insenature sabbiose Padova I, II e III. Palit è ben nota per la spiaggia nudista più antica della costa adriatica nella baia Kandalora. Kampor si trova vicino alla protetta riserva della foresta "Dundo" sulla penisola Kalifront - una vera oasi per escursionisti e ciclisti. È famoso per la varietà di spiagge di pietra e di sabbia, prodotti ecologici e agricoli e buoni ristoranti. Una particolarità di Kampor è il monastero francescano di S. Eufemia, la santa patrona della parrocchia e del luogo. Supetarska Draga è uno dei più antichi luoghi dell'isola, particolarmente ricca in tradizione navale. È circondata dalle isole piene delle spiaggie di sabbia e di ciottoli. Ci sono buoni ristoranti a Supetarska Draga, pieni di prodotti ecologici, e le strutture ricettive al mare e nell'entroterra. Lopar ha molte belle spiagge sabbiose. Ci sono 22, e tre di loro sono per i naturisti (Ciganka, Sahara e Stolac). La spiaggia più grande e più popolare di Lopar è "La spiaggia del paradiso", 1,5 km luga, lungo la quale si trovano la maggior parte delle strutture turistiche. Dal 2003. vanta con la bandiera blu, simbolo internazionale di qualità, conservazione ambientale e sicurezza dei bagnanti. Rab ogni anno attira sempre più turisti. Banjol è nota per le spaigge di sabbia e l'offerta di appartamenti a Supetarska Draga potete trovare qui. Se vi trovate sull'isola di Rab approfittatene per la visita a Crikvenica, Senj, e vi incanterà la visita all'isola di Pag e Novalja. Amanti del mare e della vela possono vedere l'offerta del marina Borik.

RAB
06.12. 5°C 41°F Parzialmente nuvoloso   82%   5 ESE
Mermin: 4°C max: 12°CSereno
Giomin: 7°C max: 13°CSereno
Venmin: 5°C max: 12°CParzialmente nuvoloso
Sabmin: 6°C max: 13°CSereno
Copyright (c) 2016. www.rab-rab.eu - All right reserved